martedì 30 luglio 2013

" Sweet Green Emotion " di zucchine e tè verde Matcha: l'equilibrio dei sensi

I dolci sono un momento di gioia e di dolcezza che riesce a regalarci sensazioni uniche ed esclusive.

Quando si pensa ai dolci si pensa ad ingredienti per antonomasia come il cioccolato e la vaniglia e accostamenti magari con frutti, ma quasi mai vengono alla mente le verdure e gli ortaggi.

I vegetali invece hanno caratteristiche rinfrescanti ed aromatiche per cui basta saper trasformare le loro proprietà in base all'uso che se ne vuole fare... che sia una ricetta salata o che sia un dolce.
Trovato l'equilibrio si riescono ad ottenere accostamenti insoliti che risultano al palato molto gradevoli dove la freschezza è sovrana.


Così ispirandomi a questi accostamenti singolari ho sperimentato una ricetta molto particolare dove ho realizzato l'incontro del cioccolato e delle zucchine unite da una linea aromatica che esalta il sapore e l'idea di freschezza utilizzando il tè Matcha!

Le mie zucchine erano lì ad aspettarmi nel mio orticello da cui prelevo le mie verdure e frutti di stagione Biologici...

Ho scelto poi un tè che potesse dare sapore, energia e colore scegliendo il tè d'ombra, così viene chiamato il tè matcha poichè i coltivatori giapponesi fanno crescere nell'oscurità (grazie al metodo 'kabuse').
Vengono utilizzate solo le piante più giovani, raccolte una ad una a mano e ridotte poi in una polvere color smeraldo grazie alla lavorazione in mulini di pietra.
Il tè, così coltivato, è più ricco di vitamine, clorofilla e sali minerali, e assume un profumo e un sapore erbaceo caratteristici.


Una sottile linea di colore dalle tonalità verdi mi ha condotto alla realizzazione di questa torta.. così speciale e caratteristica, insolita, fresca e nuova.. con un gusto che non posso raccontarvi a parole perchè così unico che è indescrivibilmente adorabile!  Non vi resta che provarla... sono sicura vi piacerà!

Terra e cielo, giallo e blu, si incontrano: fisico e metafisico, ed è verde!

Il colore dell’aria, l’elemento che sta tra la Terra e il Cielo, e non è un caso che erba e foglie siano verdi.


Ingredienti Torta al cioccolato e zucchine


4 uova
200 g di zucchero
200 g amido di mais
200 g farina 00
200 g di zucchine Bio fresche
150 g di burro Beppino Occelli
150 g di cioccolato fondente
20 g di lievito in polvere
4 g di fior di sale

Mettere il burro in un polsonetto a bagnomaria e farlo fondere.
Tagliare il cioccolato fondente a pezzetti e aggiungerlo al burro fuso fuori dal fuoco, aggiungere il fior di sale e mescolare , in modo che la temperatura si abbassi.
Prendere le uova e sbatterle insieme allo zucchero a bagnomaria fino a raggiungere la temperatura di 70° circa, devono montare fino a diventare spumose.
Appena raggiunta la temperatura continuare a sbatterle meccanicamente con l'aiuto della vostra planetaria.
A parte versare la farina, l'amido e il lievito e setacciare il tutto fino ad ottenere una miscelta ben amalgamata.
Quando il composto di uova diventa chiaro e schiumoso aggiungere il composto di burro e cioccolato e infine le zucchine precedentemente grattuggiate con l'aiuto di una grattuggia a fori larghi.
Ottenere un composto ben amalgamato avendo cura di miscelare velocemente gli ingredienti.
Versare poi in uno stampo e cuocere in forno preriscaldato a 170° per circa 35/40 minuti.

Bavarese al tè verde Matcha


Ingredienti:
Bavarese al tè matcha
125 gr di panna
50 gr di tuorlo d’uovo
50 gr di zucchero
2 cucchiaini di tè matcha
6 gr di agar agar
450 gr di panna montata

Portare ad ebollizione 125 gr di panna con 2 cucchiaini di tè matcha setacciato.


Nel frattempo sbattere lo zucchero e il tuorlo d’uovo, aggiungere la panna bollente e continuare a frullare.
Mettere il composto sul fuoco basso, aggiungere l'agar agar e mescolare bene facendo cuocere fino a raggiungere il punto di ebollizione. Versare in una terrina e far raffreddare, aggiungere poi la panna montata e mescolare dal basso verso l'alto per amalgamare bene il tutto.

Composizione torta:



Prendere un cerchio apribile in acciaio, tagliare la torta base al cioccolato e zucchine aiutandosi con il cerchio e poi procedere versando la bavarese al tè.


Mettere in congelatore per almeno 3 ore.

Una volta pronta togliere con delicatezza lo stampo e procedere con la decorazione della torta.


Ho decorato il top con filetti di zucchina fresca, e con sottili striscioline della parte più verde ho realizzato un decoro a vista alla base della torta per simulare un nastro.


Servire per un gustoso momento di piacere!




Con questa ricetta dolce partecipo a Get an Aid in the Kitchen del blog Cucina di Barbara


venerdì 26 luglio 2013

"Fresh Canapè" con insalata di ceci e zucchine e gelatina di gazpacho

Se penso agli antipasti leggeri ed estivi per eccellenza credo che il canapè abbia davvero una marcia in più poichè con le sue infinite varianti riesce a soddisfare anche i palati più esigenti.



Il canapè stimola creatività e permette accostamenti di gusto sempre nuovi con forme e colori divertenti. Perchè allora non abbinare una fresca insalata ad un fresco gazpacho? Tutto questo racchiuso in un canapè con un gusto straordinariamente estivo e ricchissimo di vitamine poichè le verdure vengono quasi tutte utilizzate a crudo per preservarne le loro proprietà!


La forma che ho voluto dare al mio canapè gioca un ruolo di rilievo per risultare ancora più accattivante e nuovo... in un gioco fatto di colori, forme e sapori ecco nascere i miei speciali FRESH canapè!

Insalata di ceci e zucchine

3 zucchine novelle Bio
250 g di ceci Biobon
olio evo
sale e pepe q.b.

Mettere i ceci in una ciotola, coprire con 2 l di acqua fredda e lasciare in ammollo per 6 ore. Sciaquarli e farli bollire in una pentola con acqua per circa 2 ore: a 10 minuti dalla fine della cottura aggiungre un cucchiaio scarso di sale grosso.
Mondare le zucchine e con una grattuggia a fori larghi grattuggiare le zucchine.
Unire i ceci alle zucchine in una ciotola e condire con olio d'oliva, sale e pepe.

Gelatina di gazpacho

1/2 peperone rosso Bio
1 cetriolo piccolo Bio
5 pomodori camoni Bio
400 ml acqua
1/2 cipolla rossa di tropea Bio
2 cucchiai d'aceto di vino (a piacere, bianco o rosso)
5-6 gr di agar agar in polvere
sale

Dopo aver accuratamente lavato le verdure, Mettere tutti gli ingredienti nel frullatore, poi si passa tutto al colino, schiacciando bene la polpa frullata per ricavarne il succo.
Si scioglie nel liquido ottenuto l'agar agar, si porta appena a bollore, si spegne, si versa in una pirofila con bordi alti in modo da ottenere uno strato di almeno 1,5-2 cm di gelatina, si lascia raffreddare a temperatura ambiente e poi si passa in frigorifero per qualche ora.


Composizione Canapè

Fette di pancarrè
Insalata di ceci e zucchine
gelatina di gazpacho
semi di papavero Bio "i semi del benessere"

tagliare il pane e la gelatina a triangolini aiutandosi con un coppapasta.
Disporre prima il pancarrè, poi la gelatina e con l'aiuto del coppapasta completare con l'insalata di ceci e zucchine. Infine spolverare con semi di papavero.


Un finger ideale quindi per gli aperitivi estivi, freschissimo, simpatico e davvero buono che vi consiglio di provare!


L'utilizzo di ingredienti biologici e stagionali , utilizzati prevalentemente a crudo fanno di questa ricetta un concentrato di salute racchiuso in triangolo di canapè sfizioso da gustare ovviamente in compagnia!

Partecipo al contest di Cuocopercaso "Gusto & Salute "



Partecipo con questa ricetta al contest la Kucina di Kiara "Cereali & Co. in insalata"


martedì 23 luglio 2013

Insalata di Croxetti alla Greca

L'Estate tanto attesa è finalmente arrivata regalandoci giornate calde e solari che ritemprano il nostro corpo.

Occorre adeguare la nostra dieta ad un consumo di cibi più freschi e ricchi di vitamine adottando una dieta sana e ben bilanciata che prevedere il consumo regolare di frutta e verdura poichè contengono molti liquidi e sono ricchissimi di sali minerali e di vitamine contrastando efficacemente la disidratazione.


Anche i primi piatti sono consigliati in versione più fresca, pertanto vi propongo una ricetta che riesce a regalare gusto e freschezza allo stesso tempo!

La pasta che ho utilizzato per preparare questa insalata sono i croxetti o corzetti , una pasta tipica della cucina ligure. Il nome deriva dall'immagine stilizzata di una piccola croce, una crocetta (“cruxetta“) con la quale veniva originariamente decorato un lato di questi medaglioni, da qui il nome “cruxettu“.


Questi piccoli cerchi di pasta a forma di medaglione sono decorati con stampini in legno che decorano la pasta in modo da "prepararla" ad accogliere meglio il condimento.


In alcune botteghe artigianali del centro storico genovese si trova ancora chi fabbrica questi stampi così utili per preparare questa pasta tipica. I corzetti stampati compaiano nel medioevo, nell'epoca rinascimentale.

Le famiglie nobili del tempo pare ordinassero ai loro cuochi di realizzare un tipo di pasta che riportasse il proprio stemma, tutto ciò con lo scopo di rammentare ai commensali l’importanza della loro famiglia e per riaffermare il proprio dominio sul territorio.


Ingredienti:

320 g di croxetti
250 g di feta
1 cetriolo Bio
1 peperone rosso di Carmagnola Bio
1 rametto di origano Bio
2 pomodori camone Bio
olio evo
sale e pepe nero

Lavare le verdure e asciugarle. Procedere tagliando a dadini il cetriolo e i pomodori, eliminare i semi e le coste bianche del peperone e tagliarlo a listarelle.


Raccogliere le verdure in una ciotola e aggiungervi la feta tagliata a dadini.


Profumare con l'origano, condire con un filo d'olio evo a crudo, regolare di sale, profumare con una manciata di pepe nero e mescolare.
Sigillare con un foglio di pellicola trasparente e mettere in frigorifero.
Far lessare i croxetti e scolare al dente, fermando la cottura ponendo la pasta sotto il getto di acqua fredda.
Mescolare alla pasta ben scolata e raffreddata i condimenti precedentemente messi in frigorifero e far amalgamare bene i gusti.
 



Un'idea Finger per questa insalata alla Greca?

Una sera d'estate, una tavola apparecchiata a tema con luci soffuse, tanti amici e tanta allegria ed ecco che questi meravigliosi croxetti alla Greca serviti in ciotoline Finger diventano l'occasione per trascorrere momenti di convivialità e spensieratezza!