mercoledì 23 settembre 2015

Cremoso di anacardi e barbabietola su frolla al farro e cacao

Un dolce cremoso realizzato con latte di anacardi handmade e una golosa e rosata glassa naturale derivata dal succo della barbabietola!

Una nota croccante e gustosa è garantita dalla base realizzata in fragrante pasta frolla al cacao e farro che completa e arricchisce di proprietà e sapore il dolce.

Gli anacardi sono i semi dell’anacardio (Anacardium occidentale), un albero da frutta tropicale, originario del Brasile nord-orientale, appartenente alla famiglia delle Anacardiaceae.
Il nome Anacardium si riferisce alla forma del frutto che assomiglia ad un cuore rovesciato infatti Ana significa “verso l’alto” e Cardium “cuore".

Gli anacardi contengono vitamina A, C  e vitamine del gruppo B e sono ricchi di proteine, lipidi e carboidrati. Ottima fonte di Vitamina K , che contribuisce alla regolare coagulazione del sangue e al mantenimento di ossa sane, oltre ad essere una buona fonte di minerali quali calcio, fosforo, rame, ferro e zinco e di fibre.

Con questi frutti virtuosi ho realizzato un delicato latte di anacardi che risulta molto facile da produrre ed è adatto anche agli intolleranti al lattosio e ai vegani.

venerdì 18 settembre 2015

Corso teorico di panificazione Base Professionale al Richemont Club

L'arte del panificare racchiude conoscenze tecniche e pratiche di altissima professionalità che ho potuto sperimentare dal vivo durante una giornata formativa davvero speciale organizzata dall'Associazione Italiana Food Blogger, insieme al prestigioso Richemont Club Italia.


Una giornata dove ho potuto apprendere molti dei segreti dell'arte bianca, grazie al Maestro Piergiorgio Giorilli ed ai suoi collaboratori.


Piergiorgio Giorilli è innanzitutto una persona davvero speciale, maestro indiscusso e campione del mondo di panificazione, responsabile del corso di alta formazione per panificatori presso la Cast Alimenti di Brescia.


Lievito e farina sono stati protagonisti della giornata impiegati per realizzare:

Baguette di tradizione Francese con poolish

Ciabatta con biga 20/24 ore - metodo indiretto -

Pane Mediterraneo
Pain au Chocolat
Cornetto all'Italiana
Croissant
Pane coi fiocchi d'orzo
Pan Brioche

Mani esperte hanno impastato, sfogliato e infornato dando vita ad un susseguirsi inarrestabile di prodotti da forno con profumi meravigliosi di pani e dolci al burro che hanno in poco tempo invaso l'aula.

Tanti speciali gesti sapienti e misurati hanno creato la magia e mi hanno trasmesso l'emozione e la consapevolezza di un mestiere che con passione e dedizione è in grado di regalare soddisfazioni uniche.

La priorità del Richemont Club è quella di promuovere tutte le novità relative alla moderna panificazione e pasticceria, ed è sorto nel 1996 grazie alla tenace passione del suo fondatore, Piergiorgio Giorilli.

Un ringraziamento speciale a tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione di questa giornata che è stata altamente formativa.


venerdì 11 settembre 2015

Nergi Cookies alla farina di avena con miglio soffiato

Fragranti biscottini alla farina di avena resi speciali dal nuovo baby kiwi Nergi che con la sua dolcezza e le sue proprietà dona carattere e benessere.


La coltura del baby kiwi è rimasta a lungo selvatica e poco conosciuta perché le piante disponibili producevano frutti molto vulnerabili, di difficile conservazione e mantenimento.
Negli anni Novanta, alcuni botanici neozelandesi hanno avuto l'idea di incrociare tra di loro alcune piante di questa specie al fine di migliorare complessivamente la loro qualità. Di qui sono emerse nuove varietà, che hanno mantenuto le caratteristiche organolettiche e le qualità nutrizionali delle varietà originali, differenziandosi per una tenuta migliore dei frutti.

Ad oggi la produzione si concentra in Piemonte nella zona del Saluzzese, zona altamente vocata alla produzione ortofrutticola, affidata all'Organizzazione di Produttori di Ortofruit Italia.

I produttori di NERGI® conducono i loro frutteti secondo i principi dell’agricoltura sostenibile e biologica. Acqua ed elementi nutritivi sono apportati con grande parsimonia in base alle esigenze dell’impianto. Fino ad oggi, la pianta ha dimostrato un’ottima resistenza a malattie, non rendendo così necessario alcun intervento chimico durante il ciclo di produzione del frutto.

venerdì 4 settembre 2015

Laugenbrot con Labnè alla cerea e sale nero di Cipro

Ad Expo 2015 a Milano l'incontro di culture, usi e tradizioni diverse è possibile e ci permette di aprire i nostri orizzonti allargando le vedute e scoprendo nuovi modi di vedere le cose.

L'alimentazione è il tema portante di questa grande esposizione ed è interessante scoprire i prodotti tipici di luoghi diversi da preservare e valorizzare e portare con sè qualcosa da ciascun padiglione... una ricetta, un ricordo, un profumo!

Difficile per me limitarmi a scegliere tra i tanti padiglioni uno in paricolare perchè credo che il messaggio che ci trasmetta Expo sia proprio la globalizzazione e la fusione di culture da cui attingere per arricchirsi e imparare al fine di salvaguardare il pianeta su cui viviamo.

Pertanto ho deciso di realizzare una ricetta che unisce tipicità di posti diversi e lontani tra loro... che si fondono e si concretizzano nel nuovo alla ricerca di nuovi sapori e nuove emozioni gustative...

Ispirandomi innanzitutto al padiglione della Germania che esprime quanto sia importante, per l’alimentazione del futuro, sviluppare un rapporto con la natura che ne riconosca tutto il valore, ho realizzato dei panini tipici che riproducono nella forma d'api l'architettura del padiglione stesso.


I Laugenbrot sono dei panini molto particolari che prevedono una lavorazione tipicamente tedesca con la soda caustica che si può sostituire in casa con l'uso di una soluzione di bicarbonato di sodio, tale procedimento dona croccantezza, colore e gusto senza eguali.