lunedì 13 giugno 2016

E' l'ora della Bontà che non perde tempo #GustoQui

Trasformare piatti pronti in poco tempo per realizzare preparazioni creative e prelibate ottenendo un grande successo è possibile!



Vi aiuterò a trasformare un'insalata capricciosa Gusto Qui in ben 5 diverse preparazioni insolite e gourmet che sono sicura diventeranno i vostri piatti delle occasioni speciali, dai momenti di festa in famiglia alle serate tra amici.

E' giunta l'ora della Bontà che non perde tempo... avanti allora e prendete nota di queste fantastiche preparazioni!







Gusto-Roll di capricciosa e semi di papavero

 



Un'insolito rotolo facilissimo da realizzare con soffici e morbide fette di pane per tramezzini farcito di gustosa insalata Capricciosa e arricchito da semi di papavero.


Ottima idea per uno sfizioso antipasto che potrete pensare di proporre ai vostri ospiti  anche durante le festività Natalizie trasformandolo in un originale tronchetto di Natale Salato!

Ingredienti per 4 persone:

5 fette rettangolari di pane per tramezzini al latte
1 confezione di Insalata Capricciosa GUSTOQUI
150 g di ricotta
semi di papavero q.b.

per decorare:
intagli di carota

Preparazione: 

Prepariamo la base per il rotolo sovrapponendo su un foglio di pellicola le fette di pane per tramezzini dal lato lungo e appiattire con il mattarello per unirli tra loro.

Distribuire l'insalata capricciosa sulla base realizzata e, aiutandosi con il foglio di pellicola, arrotolare delicatamente creando un rotolo, sigillare quindi le estremità e porre in frigorifero fino al momento dell'utilizzo.

Togliere la pellicola e spalmare la ricotta ammorbidita con un cucchiaio sul rotolo ricoprendolo interamente e infine cospargere di semi di papavero.


Decorare a piacere con tempere di carota realizzate con l'apposito attrezzo o semplicemente seguendo la vostra fantasia.

A questo punto possiamo tagliare a fette e servire ai nostri ospiti il prelibalo Gusto-Roll di capricciosa!




Fagottini rosa di crespelle al grano saraceno con capricciosa

 

 

 

Sorprendiamo i nostri ospiti con originali segnaposto a forma di fagottino che nascondono una gustosa farcitura a base di insalata capricciosa.

Il succo estratto dalla barbabietola conferirà alle crespelle un fantastico colore e molte proprietà nutritive ai fagottini. Il grano saraceno inoltre si accompagna benissimo alla barbabietola ed il risultato finale è davvero fantastico: le crespelle sono elastiche, soffici, morbide e non si rompono. 



Ideali per un aperitivo o un appetizer, accompagnate con il succo di barbabietola servito in barattolini di vetro per riproporrere una tavola di tendenza seguendo gli ultimi trend e far innamorare i vostri ospiti dapprima con gli occhi e poi sicuramente compiacerne anche i loro palati!

In dieci minuti realizzerete queste originali crespelle, pronte per essere farcite e poi confezionate così da condividerle con chi vorrete.

Ingredienti per 4 persone:

50 g estratto di barbabietola (ottenuto da circa 140 g di barbabietola fresca)
70 g farina tipo 1
50 g farina di grano saraceno
70 g latte
150 g acqua frizzante
1 cucchiaino olio evo
un pizzico di sale
1 confezione di insalata capricciosa GUSTOQUI

Preparazione:

Sbucciare e tagliare la barbabietola a pezzetti. Inserire nella centrifuga ed ottenere 50g di centrifugato.
Se non avete una centrifuga potete frullare la barbabietola, passare il tutto in un setaccio o una garza ed estrarre manualmente il succo, procedimento indispensabile perché le consistenze tra estratto e frullato sono completamente diverse.

In una ciotola setacciare le farine ed aggiungervi il sale.
Incorporare il succo di barbabietola, il latte, l’acqua e l’olio e mescolare con una frusta o uno sbattitore elettrico fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi.

Oliare leggermente una padella antiaderente o crepiere, eliminare l’eccesso con un panno di carta e scaldare a fuoco medio.

Quando la padella sarà ben calda, versare un mestolo scarso di composto al centro e molto velocemente inclinare e ruotare la padella in modo da distribuire il composto su tutta la superficie. Dovrete essere molto rapidi perché il composto si cuocerà in brevissimo tempo.

Quando i bordi inizieranno a staccarsi leggermente e prendere colore, infilare la paletta sotto la crespella fino al centro e girarla per cuocere anche l’altro lato. Ripetere l’operazione fino ad esaurimento del composto.

Lasciare raffreddare e farcire le crespelle con tre cucchiai ciascuna di insalata capricciosa, quindi chiudere a fagottino aiutandosi con uno spago da cucina.




Servire accompagnando con succo fresco di barbabietola.








Coppetta croccante al parmigiano con capricciosa

 
Un'elegante e croccante coppetta realizzata con le proprie mani per contenere mono porzioni di insalata capricciosa è la soluzione perfetta per un apericena improvvisato tra amici o un sofisticato antipasto per le feste di famiglia.

Il parmigiano grattuggiato si intreccia in questa cialda e prende la forma di una coppa quasi come fosse ricamato ad arte per contenere prelibati manicaretti.



Facilissimo da realizzare ma di grande effetto per chi non ha troppo tempo da dedicare in cucina ma con pochi sforzi può raggiungere risultati di grande risalto improvvisandosi per un giorno cuoco Gourmet!

Ingredienti per 4 persone:

120 g di parmigiano grattuggiato
1 confezione di insalata capricciosa GUSTOQUI

per decorare:
verdura di stagione (pomodorini, zucchine, asparagi, ecc...)

Preparazione: 

Ungere con un pennello intinto nell'olio il fondo di una padella antiaderente da circa 15 cm di diametro. 
Mettere sul fuoco e far scaldare bene, quindi distribuire 30 g di grana (a porzione) e ruotare velocemente la padella in modo che il formaggio si distribuisca in modo omogeneo e formi un disco.

Lasciar rapprendere il parmigiano, quindi girare la cialda delicatamente con una paletta antiaderente e farla cuocere anche dall'altro lato per un minuto.

Per dare la forma a coppetta occorre compiere veolcemente questa operazione, poichè il formaggio una volta tolto dalla padella comincerà a rapprendere da subito e a diventare croccante.

Procurarsi delle coppette di alluminio e adagiarvi sul fondo la cialda calda fatta scivolare dalla padella, aiutandosi con un'altra coppetta far aderire bene la cialda affinchè ne prenda la forma. 

Procedere fino ad esaurimento del formaggio nel realizzare le diverse coppette.

 

Riempire quindi le coppette così realizzate con l'insalata capricciosa e decorare con striscioline di zucchine e dischetti di pomodorino ciliegino o altra verdura a piacere e in base alla stagione. 





 

Torrette Capricciose

 

Un antipasto coreografico facilissimo da realizzare risolverà un invito improvvisato e vi garantirà un sicuro successo!

Procuratevi uno stampo ad espulsione della forma che preferite e otterrete delle torrette perfette.




Ingredienti per 4 persone:

4 fette di pane per tramezzini
4 foglie di insalata iceberg
1 confezione di insalata capricciosa

per decorare
ravanelli e carote

Preparazione:

Con uno stampo realizzare per ciascuna torretta 4 cerchi con il pane per tramezzini e 4 ritagli a cerchio dell'insalata iceberg.

Procedere quindi a creare le torrette all'interno dello stampo ad espulsione disponendo in questo ordine gli ingredienti: dapprima un cerchio di pane, poi una foglia di insalata, l'insalata capricciosa, un'altra foglia e infine un cerchio di pane e ripetere nuovamente fino ad esaurire gli ingredienti.

Farcire nello stesso modo per ciascuna delle 4 torrette che realizzerete.

Servire quindi decorando con fiorellini intagliati da una carota e un ravanello.


Con fantasia realizzate i decori che preferite e che di volta in volta si addicono all'occasione.



 

Muffin di robiola alla capricciosa

 

 

Impariamo ad usare la fantasia in cucina e giochiamo con abbinamenti, forme e colori per portare sulla tavola di ogni giorno gioia e buonumore.

Piccole robioline d'Alba con il loro gusto pregiato e delicato possono trasformarsi all'occorrenza in divertenti muffin farciti a sorpresa di insalata capricciosa e non manca la ciliegina sulla torta... un colorato e tondeggiante pisello.


Una ricetta velocissima, basterà procurarvi gli ingredienti e in un attimo avrete realizzato una portata davvero fantasy e gourmet! 

A volte basta davvero poco per ottenere meravigliosi risultati... non dimenticate mai di osare e creare in cucina e la vostra diventerà una passione da condividere con chi amate ogni giorno.

Ingredienti per 4 persone:

4 piccole robiole d'Alba
1 confezione di Insalata Capricciosa GUSTOQUI
4 piselli bolliti

Preparazione:

Creare un inserto aiutandosi con un coltellino sulla calotta delle robiole e scavare per creare un centro da farcire con l'insalata capricciosa. 

Procurarsi pirottini decorati e inserirvi la robiola farcita, terminando con i piselli.


Tutti i piatti pronti a marchio GUSTOQUI sono acquistabili esclusivamente nei negozi Coop di Piemonte, Liguria e Lombardia.