venerdì 14 giugno 2013

Strudel Speck, Brie e zucchine

Lo strudel è un'ottima scelta per un piatto unico in estate o un gustosissimo secondo piatto in qualsiasi stagione dell'anno.


Il ripieno di speck e brie regala un accostamento davvero prelibato che unito alla dolcezza delle zucchine dona allo strudel un sapore delizioso.
Adoro poi i semi di sesamo che danno quel tocco magico e saporito che ben si sposa e si addice a tante preparazioni.


Veloce da preparare ma di sicuro effetto e a volte la semplicità riesce a regalarci grandi soddisfazioni anche in cucina!

Ingredienti:

1 rotolo di pasta sfoglia
3 zucchine BIO
150 g di brie a fettine
150 g di speck
1/2 cipolla
sale q.b.
pepe q.b.
semi di sesamo q.b.

Lavare e spuntare le zucchine, quindi tagliarle a fettine. In una pentola antiaderente leggermente oliata far soffriggere la cipolla e poi far saltare le zucchine , mantenendole croccanti.


Stendere il rotolo di pasta sfoglia e disporre al centro le fette di speck e le fettine di brie


infine disporre le zucchine e richiudere la pasta sfoglia sigillando bene i bordi.

Spennellare lo strudel con un tuorlo sbattuto o con un pò di latte e cospargere di semi di sesamo.



Infornate a 180° e cuocere per 25 minuti circa.



Servire accompagnando con insalatina fresca a piacere.

2 commenti:

  1. Ciao, c'è una sorpresa per te: http://lamiacucinaimprovvisata.blogspot.it/2013/06/the-winner-is.html, TI ASPETTO!!!

    P.S. questo strudel deve essere la fine del mondo... MArtina

    RispondiElimina
  2. Ciao Martina! Ma che meravigliosa sorpresa! Ti ringrazio per aver scelto la mia ricetta che è nata davvero con un'idea improvvisata e con tanta fantasia! :)

    RispondiElimina