martedì 14 febbraio 2017

Passione Raw alla Curcuma

Una passione Viva che si sprigiona da questo dolce grazie all'assenza di cottura che ne preserva tutte le caratteristiche nutrizionali degli ingredienti.


Se è vero che l'alimentazione influenza il nostro stato d'animo vi assicuro che assaggiare un dolce Raw è un'esperienza rigenerante che preserva il segreto della vita stessa.

Per la festa degli innamorati ho voluto giocare con la morbidezza dell'avocado dal sapore unico e ricco di virtù nutrizionali unito agli anacardi e al cacao per una crema squisita che ricopre una base crudista alle nocciole.

Il tocco speciale è sprigionato da una radice oggi sempre più conosciuta: la curcuma!

Pianta originaria dell'area sub-orientale appartiene alla stessa famiglia dello Zenzero, ricca di olii essenziali con grande capacità protettive.

Gli ultimi studi hanno messo in risalto le proprietà antinfiammatorie su tutti gli apparati e sottolineano come la Curcumina svolge un'azione antiossidante sui radicali liberi.


Preparare questo dolce è facile e non richiede troppo tempo pertanto è a portata di tutti, anche perchè non richiede cottura ma solo alcuni tempi di riposo per gli ingredienti in modo tale che si insaporiscano.


Unico accorgimento ricordatevi di mettere in ammollo gli anacardi la sera prima.

Ho scelto ingredienti di facile reperibilità, privilegiando il biologico e li ho acquistati in negozi specializzati dove poter selezionare la quantità desiderata degli ingredienti senza sprechi.

Una ricetta viva che ci porta alla conclusione che la qualità degli alimenti che consumiamo genera la qualità della nostra vita!

Buona Festa dell'Amore a tutti voi con l'augurio che questo sentimento sia sempre vivo e speciale così come lo è l'Essenza del crudo.

Ingredienti x 4 cuori
 
Crostata base Raw: 

 
70 g di farina di nocciole IGP Piemonte Bio
4 datteri grandi Medjoul
sale un pizzico

Crema Avocado e Cacao:
 
150 di anacardi al naturale
1 avocado molto maturo tipo Fuerte
50 g di cacao crudo
6 cucchiai di sciroppo di riso

Mettere in ammollo gli anacardi 12 ore prima di preparare il dolce.

Nel mixer inserire la farina di nocciole e i datteri sminuzzati con il pizzico di sale quindi frullare fino ad ottenere un composto ben amalgamato.

Prendere uno stampo a forma di cuore e formare la base distribuendo il composto di nocciole e datteri e compattandolo con un cucchiaio così da formare uno strato uniforme.

Togliero lo stampo e procedere con il formare gli altri tre cuori, quindi sistemare in frigorifero mentre si procede alla realizzazione della ricetta.

Scolare gli anacardi e versarli nel mixer, aggiungendo l'avocado pelato e tagliato a pezzi, il cacao e lo sciroppo di riso.

Azionare il mixer, fermandosi ogni tanto per mescolare la crema con una spatola, aggiungere qualche cucchiaio di acqua per dare una consistenza ancora più morbida alla crema.

Lavorare la crema fino ad ottenere un composto liscio e spumoso, quindi prendere una bocchetta a vostra scelta del sac à poche e decorare con tanti spuntoncini i vostri cuori.

Trasferire in frigorifero per qualche ora e prima di servirlo decorare con scorzette e cuoricini di curcuma.


Nessun commento:

Posta un commento