martedì 28 aprile 2015

Soffici Flan alle erbette di campo e mandorle tostate con fiori di glicine

I prati in questo periodo sono ricchi di erbe selvatiche commestibili o utilizzabili come rimedi medicamentosi.

Raccogliere le erbe selvatiche commestibili è davvero una bellissima attività, ci permette di stare all’aria aperta riportando a casa un cibo sano e ricco di nutrienti, ovviamente occorre saperle riconoscere e recarsi in una zona di aperta campagna dove non c'è inquinamento.

Ho realizzato un soffice flan con alcune erbette di campo e sono rimasta piacevolmente sorpresa dal gusto dolce e invitante, nonostante l'utilizzo delle erbette che consumate in insalata hanno un gusto gradevolmente amaro.



L'amaro delle erbette si perde e lascia il posto ad un armonico gusto che ben si sposa con il tostato delle mandorle che rilasciano la loro nota croccante e saporita.

Infine non ho resistito dal decorare questi ottimi flan con i bellissimi fiori di glicine... colorati e commestibili regalano un tocco di primavera che mette subito allegria.


Ho accompagnato con gli Intrecci di Farro Prometeo, fragranti taralli di farro intrecciati in un abbraccio realizzati con ingredienti sani e biologici senza grassi idrogenati realizzati con olio extra vergine di oliva biologico e con passione e cura come tutta la linea Farro Monococco Prometeo.



Ingredienti

250 g di ricotta
3 uova
200 g di erbette di campo
50 g di mandorle
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
1 spicchio di aglio
200 ml di latte
olio di oliva extra vergine qb
sale qb
noce moscata qb
fiori freschi di glicine per decorare

Preparazione

Scottare le erbette per 3-4 minuti in poca acqua leggermente salata. Una volta raffreddate, strizzarle e aiutandosi con un coltello sminuzzarle.

Tostare le mandorle in forno a 160 °C per 5 minuti. Tritarle al coltello in modo grossolano e amalgamarle alle erbette. Tenere da parte tre cucchiai di erbette.

Battere in una ciotola le uova con il latte, il parmigiano e una grattugiata di noce moscata, quindi amalgamarvi la ricotta e per ultimo le erbette.

Oliare leggermente 6 stampini piccoli, riempirli con il composto e infornare a 180 °C per 25 minuti.
Nel frattempo rosolare delicatamente le erbette tenute da parte per alcuni minuti insieme a 3-4 cucchiai d'olio.

Lasciar consolidare i flan a temperatura ambiente per 10 minuti prima di sformarli.

Circondare i flan con le erbette passate in padella e decorare con fiori di glicine.


Nessun commento:

Posta un commento