giovedì 14 gennaio 2016

Involtini di Coij con cuore fondente al gorgonzola e lenticchie

Un cuore filante e saporito per squisiti involtini di cavolo verza ideali da portare in tavola durante una cena invernale.


Il cavolo verza detto anche Coij nelle zone del Piemonte di Settimo Torinese dove rientra tra i prodotti tipici e dove ogni anno si celebra la tradizionale Fiera del Cavolo.
Ortaggio molto ricco di vitamine e di sali minerali, in particolare di vitamina A e C, e di potassio, fosforo e ferro è l'ideale per la composizione di molti piatti tipici del territorio.

Ha foglie dalla superficie bollosa e grinzosa percorse da numerose nervature, fra le quali quella centrale è particolarmente spessa e di colore bianco.

Le lenticchie che ho utilizzato invece provengono da Castelluccio di Norcia, tutelate dal marchio Igp, piccole e gustose sono ideali come ripieno per gli involtini, accompagnati da un ottimo gorgonzola che dona le sue note intense e saporite.

Un vero e proprio comfort food... corposo e nutriente dove affondare la forchetta con delizia!


Ingredienti:

120 g di lenticchie Igp di Norcia
1 cavolo verza
100 g di gorgonzola dolce Mauri
1 dl di panna
0,5 dl di latte intero
3 cucchiai di pangrattato
sale e pepe qb
olio evo qb

In una pentola con abbondante acqua lessare le lenticchie per almeno 30 minuti, poi salare e lasciare intiepidire, quindi scolare e tenere da parte.
Mondare la verza e staccare quattro foglie grandi, scottare in acqua bollente salata, scolare e tenere da parte.

Sminuzzare altre quattro foglie di verza e stufare in un tegame con due cucchiai di olio evo e qualche cucchiaio di acqua di cottura delle verze ; salare pepare e lasciar cuocere fino a quando l'acqua si sarà assorbita completamente e la verdura avrà cambiato colore.

Unire le lenticchie, poi aggiungere il gorgonzola a pezzetti e togliere dal fuoco.

Dividere a metà nel senso della lunghezza le foglie di verza scottate, eliminando la nervatura centrale. Mettere una porzione di ripieno preparato al centro di ogni mezza foglia e arrotolare delicatamente. Sistemare quindi gli involtini nella pirofila ben vicini in modo che non si aprano.


In una ciotola mescolare la panna con il latte e versare sugli involtini, infornare a 200° per 15 minuti. Togliere dal forno e spolverizzare con il pangrattato e serivire ben caldi.

Buon Appetito!



Nessun commento:

Posta un commento