mercoledì 18 settembre 2013

Dolce Semolino con ganache al cioccolato fondente

L'aria settembrina inizia a farsi più fresca e nelle ore più calde il sole ci regala ancora i suoi piacevoli caldi raggi.
Sentiamo così il bisogno di coccolarci con un dolce che abbia un gusto genuino, sia fresco ma al contempo ricco di sfumature di gusto che ci ricordi la leggerezza dell'estate ma ci introduca nella stagione che è alle porte... l'autunno!



Ho pensato così ad una crema di semolino aromatizzata alla vaniglia che trova il suo abbinamento con una squisita ganache di cioccolato.


Apprezzerete il suo gusto fresco al primo assaggio e la rotonda intensità della ganache al cioccolato fondente darà il giusto equilibrio ad un dolce che si adatta a tutte le occasioni!

I colori si rifanno all'autunno e fanno da decoro coloratissimi alchechengi.


L’alchechengi è una pianta curiosa, originaria di Cina e Giappone. Appartiene alla famiglia delle Solanacee, la stessa di pomodori e melanzane. La specie Physalis alkekengi è coltivata anche per i frutti, utilizzati in pasticceria.

Ingredienti

Crema di semolino

100g di semolino
80 g di zucchero semolato
1 litro di latte intero
1 baccello di vaniglia
2g di agar agar
2dl di panna liquida fresca da montare

Ganache al cioccolato
200 g di Cioccolato fondente
200 ml di Panna fresca

Procedimento

Incidere il baccello di vaniglia nel senso della lunghezza e prelevare i semi, trasferendoli in una casseruola insieme al latte e far bollire. Versare a pioggia il semolino e cuocere a fiamma bassa, mescolando spesso, per 10 minuti.
Unire lo zucchero rimasto e mescolare per farlo sciogliere.
In una ciotolina, prendere una piccola parte del composto di semolino e unire l' agar agar, sciogliere bene e unire nuovamente. Nel frattempo montare la panna e amalgamarla al semolino.
Versare in stampini monodose in silicone e mettere in frigorifero almeno un paio di ore.
Scaldare la panna in un pentolino stando attenti a non farla bollire. A parte spezzettate il cioccolato fondente in piccoli pezzi. Versare la panna sul cioccolato e mescolare fino ad ottenere una crema liscia. Lasciare raffreddare in frigo fino a quando la crema avrà raggiunto la consistenza desiderata.
Aiutandosi poi con un sac à poche e una punta a stella decorare i semolini sformati con la ganache.
Servire a piacere accompagnando con una tartare di pere cotte, decorando con alchechengi per una nota di colore.



Con questa ricetta partecipo al contest di Una Fetta di Paradiso "Soft Desserts"


e al contest "Dolci al Cucchiaio" di Simo's Cooking


16 commenti:

  1. delicatissimo, una piccola coccola che non rifiuterei assolutamente, neppure adesso!!!
    Buonissima serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un peccato di gola che ti offro volentieri Simo :) Un bacione!

      Elimina
  2. un dolce veramente molto delciato, e ben presentato.una bellissima idea.complimenti anchela ricetta qui sotto perchè è super!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lucy! Ti auguro una Buona Giornata :)

      Elimina
  3. grazie per la ricetta, l'ho inserita nel contest!

    RispondiElimina
  4. Ciao, arrivo da te grazie all'iniziativa Una fetta di Paradiso.
    Complimenti per il tuo blog, mi sono unita ai tuoi lettori e mi piacerebbe tanto che tu facessi altrettanto.
    A presto, Claudia
    http://www.lacucinadistagione.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Claudia!
      Benvenuta nel mio blog dove fantasia, passione e ingredienti innovativi danno vita ad uno spazio creativo sempre alla ricerca di nuove ricette e nuovi sapori!
      Passo a trovarti, ciao e Buona Serata!

      Elimina
  5. Ma quante meraviglie e davvero bello il tuo blog. Mi sono unita ai tuoi sostenitori così da averti sempre a portata di click. Se ti va fallo anche tu. Grazie. Francesca.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesca! Sono felice di accoglierti tra i miei sostenitori, passa a trovarmi quando vuoi sei la benvenuta!
      Ti auguro una Buona Giornata!

      Elimina
  6. Ciao mi chiamo Tiziana trovo questo tuo blog molto interessante ed ricco di consigli utili in cucina e al tempo stesso molto simpatico. Da oggi tua follower +g. Mi farebbe piacere se anche tu passassi da me per diventare mia lettrice fissa e regalarmi qualche consiglio per questa mia nuova avventura nel web. Ciao http://lacucinadipitichella.blogspot.it

    RispondiElimina
  7. Ciao mi chiamo Tiziana trovo questo tuo blog molto interessante ed ricco di consigli utili in cucina e al tempo stesso molto simpatico. Da oggi tua follower +g. Mi farebbe piacere se anche tu passassi da me per diventare mia lettrice fissa e regalarmi qualche consiglio per questa mia nuova avventura nel web. Ciao http://lacucinadipitichella.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, passo volentieri a trovarti!

      Elimina
  8. che belle foto, mi ci butterei dentro....
    a presto, e complimenti per le ricette!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Monica! Pensa che proprio oggi ho provato la tua ricetta del danubio dolce.. ti aggiorno non appena lo assaggio :)

      Elimina
  9. Interessante come tu lo possa presentare come una tua idea... la torta semolino e cioccolato viene preparata in Toscana da non so quanto tempo; soprattutto nel periodo pasquale e, guarda un po', la cioccolata sopra è proprio una ganache. Hai semplicemente tolto la pasta frolla, bel plagio.

    RispondiElimina