giovedì 15 novembre 2012

Mini delizie di caco e farina d'orzo

Adoro il caco: è un frutto che solo a vederlo ti rallegra con il suo colore arancio vivo, inoltre è un ottimo energizzante, dato il suo contenuto di zuccheri e potassio, tanto che viene caldamente raccomandato nell'alimentazione dei bambini e di chi pratica attività sportiva.

Ho pensato così di racchiudere tutta la sua dolcezza e armonia realizzando dei dolcetti speciali!



Era da tempo che volevo provare l'agar agar: il gelificante di origine naturale derivato dalle alghe rosse che viene utilizzato come gelificante in qualità di egregio sostituto delle gelatine di origine animale.

Dopo un'intensa ricerca sono riuscita a trovare questo prezioso alleato e ho creato una squisita geleé di cachi.. a cui ho abbinato una granella di biscotti cotti al forno alla farina d'orzo e cioccolato fondente per realizzare questi golossisimi dolci...



Ingredienti:

300 g di Biscotti cotti al forno alla farina d'orzo e cioccolato fondente
4 cachi maturi e BIO
2 gr di Agar Agar
100 g di burro

Togliere la pellicina esterna dei cachi e i filamenti bianchi all'interno, avendo cura di prelevare solo la polpa del frutto e con un mixer ottenere una morbida purea.



Aggiungere l'Agar Agar alla purea e mescolare a freddo per alcuni minuti, poi far scaldare e portate a bollore per un minuto il succo di frutta con l'agar agar.


Mettere i biscotti alla farina d'orzo nel mixer e farli sbriciolare avendo cura di ottenere una granella non troppo fine, nel frattempo sciogliere a bagnomaria il burro, e incorporarlo ai biscotti sbriciolati.





Versate la granella in stampini monodose in silicone e pressare aiutandosi con un cucchiaino.


Aiutandosi con un sacco a poche riempire la parte rimanente degli stampini con la gelatina di cachi.
Tenere gli stampini nel congelatore per almeno 4/5 ore, poi sformare e decorare a piacere con decori di cioccolato fondente.
 

Ho realizzato i decori in cioccolato con l'aiuto di un Decopen Lékué.


Questi dolci sono sfiziosi e delicati e si sciolgono in bocca! 



Con questa ricetta partecipo al contest "La piccola pasticceria"







4 commenti:

  1. Ma sono carinissime!!!...ed originali, brava!! :-)
    Grazie per aver partecipato, a presto!

    RispondiElimina
  2. Grazie! Sono dolcetti molto sfiziosi e leggeri che riescono a portare un tocco di originalità e colore sulle tavole di tutti i giorni e delle feste :)

    RispondiElimina
  3. davvero golosi ma vogliamo parlare della presentazione?tu farai carriera,sei troppo brava:)

    RispondiElimina
  4. Tina ... sei sempre gentilissima e il tuo complimento mi emoziona moltissimo!
    Il mio blog è ancora giovane ma amo curare le mie ricette in tutti i dettagli.. dalla scelta degli ingredienti , alla preparazione e ho un riguardo speciale per la presentazione che ritengo davvero importante! :)
    Guidata dalla mia passione creativa ho intrapreso questa nuova e stimolante avventura e spero di incontrare altre persone speciali come te per poter percorrere insieme un viaggio dolce e creativo mel mondo del gusto! ;)

    RispondiElimina