mercoledì 12 dicembre 2012

Pappardelle ai funghi e fonduta di formaggi

Le pappardelle ai funghi, sono un primo piatto autunnale molto gustoso che ho accompagnato con una speciale salsa ai formaggi.
Morbidezza e cremosità dei formaggi fusi fanno da sfondo a questo piatto, in cui ricchezza, corposità e intensità dei sapori costituiscono le sensazioni dominanti.
La tendenza dolce della pasta fornisce un elemento rafforzativo di questi sentori.

Ingredienti
300 g di Pappardelle all'uovo
1 spicchio di aglio BIO
500 g di funghi champignon
1 scalogno BIO
prezzemolo BIO q.b.
sale e pepe q.b.
olio evo q.b.

Fonduta di formaggi:
50 ml di panna fresca
200 ml di latte
80 g di fontina d'aosta
80 g di taleggio
80 g di parmigiano

Pulite molto bene i funghi e tagliarli a fette non troppo sottili.
Portare a bollore una pentola contenente abbondante acqua. Mondare lo scalogno, tritarlo finemente e metteterlo ad appassire  a  fuoco basso in una padella con l’olio e uno spicchio di aglio tagliato a metà, così sarà più agevole toglierlo dopo la cottura se non desiderate mantenerlo nel condimento. Lasciare rosolare per 5 minuti ,poi aggiungere i funghi e lasciar cucinare a fuoco moderato per circa 10 minuti, girandoli di tanto in tanto;  nel frattempo lessare le pappardelle in abbondante acqua salata.
Quando i funghi saranno cotti, aggiungere qualche mestolo di acqua di cottura della pasta, pepare, aggiustare eventualmente di sale e aggiungere il prezzemolo tritato.
Quando le pappardelle saranno cotte e ancora al dente, scolare lasciando un residuo di acqua di cottura e far saltare insieme ai funghi per amalgamare bene il tutto.

Versare il latte e la panna in un tegame posto sul fuoco basso, e buttarci dentro il parmigiano grattugiato, il taleggio e la fontina d'aosta. Mescolare con un mestolo di legno fino alla completa fusione dei formaggi.

Disporre le pappardelle ai funghi in coppette di ceramica e servire guarnendo con la fonduta ai formaggi.

Nessun commento:

Posta un commento